Lercio e gli anti-vax

Non ho mai voluto prendere posizione sulla diatriba pro-vax / anti-vax, anche perché ritengo l'obbligo vaccinale un'imposizione eccessiva e, sotto certi versi, ingiustificata, ma la tematica è stata affrontata in modo forzoso dal Governo in una sorta di risposta di pancia alle sempre più eccessive reticenze, da parte di numerosi genitori, nell'assolvere al dovere di … Leggi tutto Lercio e gli anti-vax

Laura Boldrini e l’italica ignoranza

Lo ammetto. A me Laura Boldrini non sta tanto simpatica. Ho iniziato a storcere il naso per le sue inutili battaglie linguistiche sulla declinazione al femminile di parole tradizionalmente declinate al maschile, ma di significato neutro, perché riferito ai ruoli, quindi Sindaco e non Sindaca, oppure Ministro e non Ministra o ancora Presidente e non … Leggi tutto Laura Boldrini e l’italica ignoranza

Mannaggia agli ambulanti del Salento!

Ogni giorno, passeggiando per le vie del mio paesello, per fare compere e commissioni, lo vedo sempre lì, nello stesso angolo, col suo carretto, a vendere mercanzia varia: lampadari, orologi, oggetti tecnologici degli anni '80 (ma che ancora, con ostinazione, continua a vendere), accendini, bracciali e altri oggetti che ormai non riconosco più, persi tra … Leggi tutto Mannaggia agli ambulanti del Salento!

Uscite dai Social!

Ovvero, la truffa dei Social Network che ci controllano, influenzano e decidono su di noi con oscure linee guida. I social, si sa, sono nati per far interagire le persone, mantenerle in contatto, creare nuove relazioni, condividere ricordi, esperienze, pensieri, far conoscere prodotti o servizi, per vendere sé stessi e per far conoscere e diffondere … Leggi tutto Uscite dai Social!

parli senza conoscere un argomento?

E’ inutile prendersela con gli analfabeti funzionali

Analfabeta funzionale, che termine curioso, proprio come webete (coniato - pare - dal giornalista Enrico Mentana). Una volta, prima dell'avvento dei social e persino di internet, al mio paesello quelli così erano chiamati volgarmente e semplicisticamente scemi, con varianti lessicali dipendenti dagli strati sociali oppure dalla qualità della conversazione quali idioti, fessi, imbecilli, stupidi, stolti … Leggi tutto E’ inutile prendersela con gli analfabeti funzionali

Sigaretta e penna nella mia destra

Simboli frivoli che non ho amato mai. Così iniziava Francesco Guccini una delle canzoni più note, Quattro Stracci. Ebbene, dopo anni con l'intenzione di aprire un blog per esprimere i miei pensieri e lanciarli nell'indefinita e ambigua rete, eccomi qua a farlo, alla "veneranda" età di 35 anni, mosso da vaghe intenzioni di scrivere di … Leggi tutto Sigaretta e penna nella mia destra